La scelta dell’impostazione grafica può, infatti, influenzare positivamente o negativamente gli utenti. Insieme agli altri elementi del sito web contribuisce ad aumentare il tasso di conversione, cioè il numero degli utenti che da semplici visitatori si “convertono” in potenziali clienti.

Ciò avviene perché questi compiono un’azione importante, come acquistare, richiedere info o prenotare.

Per rendere più chiara l’idea possiamo dire che il sito web è come un biglietto da visita dell’azienda, (strategico) ed ha il compito di spingere l’utente ad interessarsi ai contenuti presenti.

L’importanza di una grafica personalizzata

Se volete realizzare un sito, dovete tenere presente che la grafica deve seguire lo stesso obiettivo comunicativo degli altri elementi delle pagine, quindi non vi lasciate trasportare semplicemente dal vostro gusto estetico.

La grafica deve essere pensata e realizzata in base al messaggio che volete comunicare e agli utenti che volete raggiungere. È importante anche che abbia una coerenza in tutto il sito web, cioè deve mantenere lo stesso stile in tutte le pagine.

È ovvio che il sito web deve essere attraente e intrigante, ma per prima cosa deve essere funzionale, significa che l’utente deve facilmente trovare ciò che cerca e comprendere chiaramente i servizi e le aree tematiche.

Facciamo un esempio: se un utente visita il sito di un hotel, la prima cosa che cerca sono le camere e le tariffe. Inserire queste voci all’interno della Home Page, (in evidenza) semplifica notevolmente la visione e la navigazione all’utente.

Oggigiorno sono sempre più diffusi i cosiddetti Template, ossia dei modelli “preconfezionati” per la realizzazione grafica.

In questo modo avrete un sito, certo, ma che non ha originalità e personalità, che non rispecchia nulla di quello che volete trasmette di voi e della vostra azienda.

Per questo è sempre meglio creare un sito personalizzato. Avrete così la possibilità di puntare l’attenzione su ciò che credete sia giusto sottolineare, su quello che volete che vedano i vostri utenti.

È chiaro che il sito di una casa di moda non può avere la stessa struttura di quello di un fotografo. Questo perché i due siti devono trasmettere due concetti differenti.

Un piccolo consiglio

Tenete presente, infatti, che la Home Page di un sito ha pochi secondi a disposizione per attirare l’attenzione del visitatore.

Secondo Jakob Nielsen, informatico e uno dei massimi esperti di usabilità del web, sono solo 10.

Dopodiché gli utenti, se non trovano le informazioni desiderate, preferiranno uscire e cercarle altrove.

Diventa quindi indispensabile comunicare nella maniera più rapida e precisa possibile, catturando l’attenzione dell’utente.